Buoni spesa, tutte le informazioni

Banner_spesa400.png

Sospensione temporanea delle domande

In poche settimane, il Comune di Varese e la rete messa in campo per rispondere all'emergenza sono riusciti a ricevere, selezionare e accogliere molte centinaia di domande, aiutando così migliaia di varesini. È stato un lavoro straordinario per velocità e organizzazione, con una risposta proporzionale all'emergenza che stiamo vivendo.

I Servizi sociali stanno lavorando alle ultime domande accolte, così da distribuire gli ultimi Buoni Spesa finanziati con il primo stanziamento del Governo. Le risorse, purtroppo, non erano infinite e quindi le domande sono state sospese.

Nei prossimi giorni, tuttavia, oltre ad assegnare i Buoni relativi alle ultime domande accolte, gli uffici lavoreranno sulle richieste dei cittadini che non hanno potuto riceverli e valuteranno altre soluzioni sostenibili per aiutarli.

Si possono richiedere informazioni telefonando a: 0332/255800 e 0332/241111 (numeri operativi dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12 e dalle 14 alle 16 e il venerdì dalle 8.30 alle 12).

Per altre informazioni clicca qui.

COME USARE I BUONI SPESA

Attraverso acquisti presso esercizi per la vendita di prodotti alimentari e generi di prima necessità (comprese farmacie e para farmacie) iscritte in apposito elenco tenuto dal Comune, ai quali i beneficiari si rivolgeranno, muniti di un titolo di legittimazione rilasciato dal Comune stesso. Il titolo individuerà il beneficiario e l'importo del beneficio.

Elenco degli esercizi commerciali che hanno aderito all'iniziativa "Buoni spesa"

SEI UN ESERCIZIO COMMERCIALE E VUOI ADERIRE?

Gli esercizi commerciali presenti a Varese potranno presentare al Comune la richiesta per essere inseriti nell'elenco degli esercizi che aderiscono all'iniziativa e in cui i cittadino potranno fare la spesa. Per ogni informazione è possibile rivolgersi a mezzo e-mail a sportello.commercio@comune.varese.it o telefonando al tel. 0332-255518.

Scarica l'avviso qui

Per aderire all'iniziativa "Buoni spesa", riservata agli esercizi commerciali con punti vendita in Varese, è sufficiente tramettere a sportello.commercio@comune.varese.it la lettera di adesione firmata digitalmente o con firma autografa, allegando la fotocopia del documento di identità. Scarica la lettera di adesione qui.

ALTRE FORMULE DI SOSTEGNO

AIUTI A CHI AIUTA: FONDO PER IL TERZO SETTORE
Il Comune di Varese ha poi deciso di destinare una parte delle risorse previste dal fondo di solidarietà al mondo del Terzo Settore che sta già cooperando con l'amministrazione in questa fase di emergenza. Le risorse in questo caso dovranno essere impiegate da parte delle associazioni per aumentare la propria capacità di aiuto nei confronti delle persone in difficoltà, attraverso l'acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità da consegnare come "borsa della spesa".

POTENZIAMO GLI AIUTI DI CHI ERA GIÀ IN DIFFICOLTÀ PRIMA DELLA CRISI SANITARIA
Una parte del fondo verrà impiegata dai Servizi sociali per potenziare gli aiuti alle famiglie bisognose già seguite normalmente dagli uffici. In questo modo si aumenterà la capacità di assistenza nei confronti nei confronti di chi è già in uno stato di indigenza da prima della crisi sanitaria ma ha visto peggiorare la propria condizione di vita in queste settimane.

Pagina aggiornata il 20.05.2020